Come aprire una piadineria da asporto

o meglio, valutare l’idea di farlo

Ma come si fa ad aprire una piadineria da asporto?

…ed è una buona idea?

Questo prodotto romagnolo al 100% piace in tutte le salse, chi lo conosce e lo ama apprezza la praticità di una pietanza che è un mix tra pizza e panino, con la possibilità di inserire nuovi ingredienti.

Prima di pensare però come aprire una piadineria da asporto è necessario valutare bene alcune caratteristiche del prodotto stesso, per non fare l’errore di sbagliare investimento.
Piace a tutti, è innegabile, ma non tutti la conoscono, o meglio non tutti la mangiano; sembra incredibile ma esistono posti, soprattutto in periferia, dove un prodotto del genere può non inserirsi nello standard locale, come pizza o panini.

Nel proporre realtà locali spesso si rischia di fare un flop commerciale in zone non testate o non preparate ad accogliere usi differenti, con il risultato di avere un’affluenza iniziale dettata dalla curiosità che si sgretola nel tempo, a causa di una pietanza che non rispecchia lo standard; la piadina poi è associata spesso e volentieri a punti di ristoro mobili stagionali, detti street food, presenti in zone di villeggiatura (in Romagna…) dove lì il successo è assicurato.
Non è la stessa cosa fuori dalla regione di appartenenza, fuori stagione e in un punto fisso.

Noi ti proponiamo una valida alternativa:

Apri un Galletto alla brace / friggitoria

Valuta la possibilità di investire in un prodotto nuovo, innovativo e senza legami di franchising, con questi vantaggi:

  • Prodotto a concorrenza zero in un nuovo formato, dov’è possibile affiancare altri prodotti a tua discrezione.
  • Basso investimento, sicura redditività; aprire un locale costa meno di quello che credi!
  • Un’attività dove coltivare il proprio brand, libera di impostare logo e comunicazione senza vincoli.
  • Se già possiedi un locale che non porta abbastanza guadagno o non ti soddisfa è possibile integrare questo nuovo prodotto.
  • Possibilità di verificare i punti vendita aperti fin’ora.
  • Target di clientela tendenzialmente giovane.
  • Nessuna realtà alternativa così libera e trasparente che ti permette di imparare un’attività e scegliere come gestirla.
  • Nessuna esperienza richiesta, basta una buona e semplice formazione per far funzionare un locale.

Il nostro Team ti guiderà passo dopo passo all’apertura di un punto Galletto alla brace friggitoria, con un’analisi adeguata della tua idea di business valutando location, prodotti, servizi, affluenza, previsione di guadagno e marketing, generata da chi ha alle spalle decine di aperture e collaborazioni nell’ambito del Galletto alla brace.

Sarai in contatto con le giuste aziende per la fornitura di macchinari e prodotti, e affiancato nell’acquisire bene la manualità ed i segreti per creare piatti di qualità presso un punto galletto alla brace già esistente.

C’è parecchia differenza rispetto all’apertura di una rosticceria da asporto, valuta attentamente entrambe le possibilità.

Galletto alla brace friggitoria

Cosa aspetti?

Contattaci gratuitamente senza impegno e chiedi maggiori informazioni, saremo felici di aiutarti a chiarire le idee se vuoi investire in un’attività come questa.

Siamo a disposizione per info, richieste o proposte di collaborazione.

Compila il form con i tuoi dati, ti richiameremo al più presto!
Oppure chiama il 334 9746108.